Return to site

Decreto liquidità: 750 miliardi a cittadini e imprese, ma sono soldi veri?

Io caratterialmente sarei come "San Tommaso": se non vedo, non credo; mi riferisco in particolare ai famosi € 25.000,00 che, secondo il Decreto, dovrebbero essere dati dalle Banche velocemente e senza istruttoria e burocrazia (e qui mi sorgono dei forti dubbi).

Ma quello che vorrei capire è soprattutto se questo piccolo "paracadute" di 25mila Euro sarà fornito anche ai milioni di piccoli imprenditori, commercianti, artigiani, o anche privati che magari , avendo delle piccole rate di finanziamenti pagati in ritardo o addirittura non pagati al sistema bancario, hanno subìto la segnalazione alla Centrale Rischi.

A tutti questi soggetti, considerati "cattivi pagatori" di norma tecnicamente è precluso il credito, ma oggi, essendo questi milioni e milioni di Italiani in difficoltà , secondo me sarebbero i soggetti più bisognosi e meritevoli di tutela perché vivono con gli incassi giornalieri delle proprie attività da tempo chiuse su ordini e disposizioni governative.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OK