Return to site

La banca ha ragione, però paga (€ 35.000)

È singolare che una Banca neghi l'esistenza di qualsiasi anomalia o illecito nei propri rapporti con il Cliente, ma al contempo decida di pagare.

Dichiara solennemente che le richieste del Correntista sono del tutto infondate, ma allo stesso tempo mette mano al portafoglio e gli accredita 35.000 euro!

Inoltre gli raccomanda di non dire niente a nessuno, chiedendogli un impegno scritto formale. Forse teme che a qualcuno (o a molti) venga in mente di fare analizzare i propri rapporti e poi di emulare questo nostro Cliente!

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OK