• Cosa può fare il nostro team di esperti

    I nostri servizi:

    Banche

    1. Assistenza a Privati, Professionisti e Aziende
    2. Consulenza stragiudiziale e giudiziale su contenzioso bancario
    3. Analisi e strategie del contenzioso bancario
    4. Analisi e soluzioni criticità aziendali
    5. Perizie econometriche che rilevano criticità quali usura, anatocismo, commissioni sopra il massimo scoperto e illeciti vari su:
    – Conti correnti;
    – Mutui;
    – Leasing;
    – Finanziamenti;
    6. Perizie econometriche per il calcolo di interessi usurari per denuncia penale
    7. Denuncia penale ai sensi della legge 44/99 per la sospensione dei termini
    8. Perizie bancarie per la richiesta danni per usura, anatocismo e interessi ultralegali
    9. Pre-analisi su:
    – Conti correnti;
    – Mutui;
    – Leasing;
    – Finanziamenti;
    10. Assistenza nelle transazioni con gli istituti di credito
    11. Assistenza quale Consulente Tecnico di Parte (CTP) in sede di causa
    12. Indicazione dei professionisti (commercialisti, mediatori, avvocati) specializzati nella materia bancaria ai quali rivolgersi
    13. Convenzioni con legali specializzati
    14. Analisi di documenti bancari
    15. Opposizione a decreti ingiuntivi
    16. Opposizione ad azioni esecutive
    17. Controllo/verifica su quanto fatto da avvocati in sede di contenzioso bancario
    18. Controllo sull’onerosità delle fideiussioni

    Oltre le Banche

    19. Controllo cartelle esattoriali Equitalia
    20. Sovraindebitamento
    21. Analisi centrale rischi

  • Documenti necessari

    Per procedere nei confronti della Banca al fine di recuperare quanto indebitamente pagato, bisogna dimostrare con un’analisi di C/C, Mutuo e Leasing, che in essi abbiamo pagato tassi d’usura.
    Questa analisi si chiama Perizia Econometrica o Consulenza Tecnica di Parte.
    Per fare la Perizia il commercialista ha bisogno della documentazione sotto elencata:

    Dei Mutui e Leasing:

    • Copia completa del contratto e delle condizioni
    • Piano di ammortamento
    • Riepilogo rate pagate e rate eventualmente non pagate
    • Copia della perizia fatta fare dalla banca da professionista per stabilire il valore dell’ immobile dato in garanzia
    • Copia della polizza assicurativa fatta dal cliente e pagata dal cliente, ma con il vincolo a favore della banca

    Dei Conti Correnti Bancari:

    • Tutti gli estratti conto
    • Tutti gli scalari
    • Contratto di affidamento del conto corrente
    • Fidejussioni (se ci sono)
  • Come evitare le trappole sui conti correnti

    Tutti i consigli per difendersi dalle Banche

    Conservate la documentazione bancaria

    i contratti, gli estratti, gli scalari. Inoltre accertatevi che il contratto riporti la firma del funzionario responsabile dell’istituto.

    La perizia econometrica

    va affidata a professionisti seri. Diffidate dalle società che chiedono parcelle esorbitanti e percentuali del 25-50% sul recuperato.

    Attenzione a tutti i costi e a tutte le spese

    che contribuiscono a determinare il tasso soglia d’usura. Quest’ultimo non è altro che il tasso massimo di interesse che un istituto può applicare al correntista. Oltre questo limite la banca è in usura (nell’ultimo trimestre del 2014, per i mutui variabili era all’8,57 per cento, per quelli fissi al 10,06 per cento; per i prestiti fino a 5 mila euro al 19,44 per cento, oltre i 5 mila euro al 16,10 per cento)

    Occhio alle agevolazioni

    che le banche offrono ai clienti in difficoltà. Se un correntista è esposto per 50 mila euro e non riesce a rientrare, consigliano di trasformare il debito in un mutuo ipotecario. Ma attenzione: potrebbero nascondersi dalle trappole.

    L'anatocismo bancario

    cioè la capitalizzazione degli interessi passivi, è illegittimo e genera un incremento degli interessi passivi.

    Attenzione alle commissioni di massimo scoperto

    sono oneri che si addebitano in base all’effettivo utilizzo del denaro.

    Capita di essere inseriti nel database bancario

    dai cattivi pagatori senza essere avvisati: ciò è contro la legge.

    Le vittime di usura o estorsione

    possono accedere al Fondo di solidarietà del ministero degli Interni.

  • F.A.Q.

    Le domande più frequenti dei correntisti sono:

    • La banca mi chiede il rientro degli affidamenti.
    • Sono in ritardo con le rate del mio mutuo/leasing
    • Non ho al momento problemi con le mie banche, ma voglio capire bene come mi hanno trattato e se ne hanno approfittato
    • Mi hanno pignorato la casa, cosa posso fare? Posso bloccare l’esecuzione immobiliare?

    Le risposte sono:

    • Bisogna controllare i rapporti bancari con analisi, perizie econometriche, al fine, qualora rilevate delle criticità, di poter procedere giudiziariamente con adeguate azioni contro la banca.
  • Fissa ora un appuntamento

    Affidati al nostro team di esperti per una consulenza gratuita

    Viale del Lavoro 38 Vigonza
    Lun-Ven 9:00-18:00
    049725098
All Posts
×
×
Privacy Policy di studiobortolettoepartners.com
Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.
Titolare del Trattamento dei Dati
Studio Bortoletto & Partners srls - Viale del lavoro 38, Vigonza PD 35010
Indirizzo email del Titolare: mariobortoletto@gmail.com
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: nome, cognome, numero di telefono e email.
Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.
I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall'Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l'uso di questa Applicazione.
Tutti i Dati richiesti da questa Applicazione sono obbligatori e, in mancanza del loro conferimento, potrebbe essere impossibile per questa Applicazione fornire il servizio. Nei casi in cui questa Applicazione indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del servizio o sulla sua operatività. 
Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.
L’eventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il servizio richiesto dall'Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.
L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Contattare l'Utente.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Contattare l'Utente
Ulteriori informazioni sul trattamento
Difesa in giudizio
I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell'utilizzo di questa Applicazione o dei servizi connessi da parte dell’Utente.
L’Utente dichiara di essere consapevole che al Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.
Questa Applicazione non supporta le richieste “Do Not Track”.
Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, l'Utente è invitato a consultare le rispettive privacy policy.
Modifiche a questa privacy policy
Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy, redatta partendo da moduli predisposti da iubenda e conservati sui suoi server.