Return to site

La banca che fa una segnalazione illegittima alla Centrale Rischi provoca danni e i danni vanno risarciti!

Nel caso odierno, un istituto di credito aveva illegittimamente segnalato un imprenditore, che con procedura d'urgenza aveva fatto cancellare la segnalazione. Però purtroppo tale segnalazione aveva già diramato i suoi effetti, facendo apparire il malcapitato come un pessimo pagatore agli occhi del sistema bancario. Infatti gli erano stati negati fidi e un istituto aveva chiesto il rientro immediato di quanto finanziato. Quindi non solo un danno all'immagine e alla reputazione, ma anche un danno economico!

Alla luce di tutto ciò il Tribunale di Enna ha condannato la banca a pagare un risarcimento visti i danni subiti.

Interessante sentenza che mostra, ancora una volta, come l'arma della segnalazione alla centrale rischi è un'arma pericolosa e molto dannosa per i correntisti, ma con i giusti metodi è possibile non solo chiederne la cancellazione ove illegittima, ma anche richiedere i danni!

E' importante poter quantificare questi danni per poi chiederli in giudizio, per questo già da un po' di tempo il mio Studio si è attivato nell'analizzare anche questo aspetto, che molte volte risulta essere fondamentale!

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OK