Return to site

Muto in negativo: un esempio virtuoso dalla Danimarca

A seguito della forte immissione di liquidità recentemente decisa dalla BCE, che finanzia a tassi negativi il sistema bancario europeo, la prima a prendere l’iniziativa è la banca danese JYSKE BANK che ha deciso di erogare mutui ipotecari a tasso sotto zero. Vale a dire che; chi comprerà casa dovrà restituire alla banca meno di quanto ricevuto.

L’idea ha già ricevuto l’approvazione della Bundesbank, la banca centrale tedesca, che vuole aprire la stessa strada in Germania.

E in Italia? C’è da augurarsi che il nostro sistema bancario non perda questa occasione, la quale avrebbe due enormi conseguenze positive.

La prima: rilanciare l’economia, in quanto il settore edilizio è trainante e, la seconda: non meno importante, diminuire le sofferenze delle banche che potrebbero liberare liquidità per girarla alle imprese e alle famiglie.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OK